La Casa: ora di una bella pulizia energetica?

L'energia dell'ambiente dove viviamo è fondamentale per sentirsi sereni.

Anche la nostra casa ha una sua anima, come possiamo ascoltarla?

Esattamente come una persona, la nostra casa può manifestare "sintomi", che sono espressione di energie inquinanti, ristagnanti o parassite.

Vi è mai capitato di sentire “a pelle” che qualcosa non va, di dormire male, avere un elettrodomestico dopo l'altro che si guasta o sentire rumori particolari; mai sentiti ?

E di entrare in luogo, una casa o un ristorante ed avere una sensazione strana?

A me sì!

E anni fa non potevo immaginare le loro cause.

Un posto può essere impregnato di energie di varia natura, possono essere positive o negative e sono legate a chi è stato o vive in quell'ambiente, ai loro stati d'animo ed alle loro forme pensiero.

Le energie (negative o no) quando saturano un luogo attraggono vibrazioni della stessa frequenza, innescando un circolo vizioso e creando “l'atmosfera” giusta per creare le condizioni da cui scaturiscono e si alimentano queste forze.

Lo spazio dove abitiamo o lavoriamo viene influenzato dai nostri campi energetici, se la casa non è a posto anche una o più persone che ci vivono probabilmente non lo saranno.

Le nostre forme pensiero sono pericolose quando negative, poiché sono riflessioni che attirano energie pesanti che poi si materializzano nel piano materiale (vi è mai capitato di essere arrabbiati o particolarmente tesi e fulminare una lampadina?)

Esistono altre cause, come potenti campi magnetici, oggetti portati in casa pregni di energia o possono essere legate ai fatti accaduti in passato...

La casa in disequilibrio energetico può anche essere stata contaminata da entità negative come:

  • Entità negative, astrali o vaganti;

  • Poltergeist (combinano guai);

  • Spiriti maligni o forze oscure;

  • Entità parassite o larve energetiche;

  • Entità aliene.

  • Fatture, maledizioni, malocchi, voti, patti, incantesimi o sortilegi.

Per mia esperienza posso dire che quando incomincio a vedere invasioni di formiche o altri insetti in casa, sicuramente ci sono delle energie parassite che le attirano; mentre se succedono piccoli guai tipo la pentola che bolle e riversa tutto per terra, il caffè che cade e macchia il muro, il latte nel biberon che si rovescia sul cuscino... ebbene questa è opera dei poltergeist!

«L'idea di quelli che volano (los voladores) finì per diventare una vera e propria fissazione. Arrivai al punto di non dubitare più della giustezza delle osservazioni di don Juan. A dispetto di tutti i miei sforzi, non mi riusciva di screditarne la logica. Più ci pensavo, più osservavo e parlavo con me stesso e i miei compagni, più netta si faceva la convinzione che fosse qualcosa di esterno a renderci incapaci di ogni attività, interazione o pensiero che non fosse incentrato sul sé. (...) C'è davvero una mente aliena che sovrintende a ogni nostra azione? Ogni volta negavo questa possibilità, poi, follemente, passavo dal diniego all'accettazione e quindi di nuovo al diniego. I concetti espressi da don Juan erano un fatto energetico, ma una parte di me sapeva con certezza che erano tutte fandonie.» Il Lato Attivo dell'Infinito di Carlos Castaneda


Purtroppo non è tutto: la casa può essere anche stata costruita su un punto dove passano una o più geopatie, magari situate proprio sotto il letto dove riposiamo!

GEO... che?

Le geopatie sono delle influenze nocive che provengono dalla terra, possono essere dovute dalla presenza di vene d'acqua nel sottosuolo o di faglie nella crosta terrestre, a seconda della loro provenienza vengono definite fredde o calde.

Essendo il Pianeta vivo, i suoi canali energetici possono cambiare e spostarsi.


Cosa possiamo fare?

Il Feng Shui, antica arte taoista, è sicuramente quello più conosciuta tra le filosofie orientali. Questo metodo crea armonia per aumentare l'energia positiva di un ambiente ed attraverso la pulizia energetica, rimuove le energie negative.

Il rito della pulizia energetica lo ritroviamo in svariate culture del mondo e le soluzioni sono molteplici:

- le fumigazioni con incensi o erbe sacre, come la Salvia bianca o il palo santo (rituale usato anche nelle funzioni religiose da sempre);

- l'utilizzo dei cristalli, posti in determinati punti armonizzano tutto l'ambiente;

- la pulizia della casa e della persona con il sale, la pulizia degli specchi in senso orario (pratiche russe tramandate dall'esoterismo scientifico, ma possiamo anche pensare al rito cristiano, in cui il parroco purifica la casa con l'acqua santa per BENE-DIRE le abitazioni);

- Buttare oggetti rotti (soprattutto stoviglie scheggiate), oggetti che non ci piacciono o che sono stati regalati da persone che non amiamo;

- Aprire tutte le finestre al mattino per far entrare aria fresca e portar via i ristagni energetici;

- Evitare di stare in casa con scarpe ed addirittura vestiti con cui siamo stati in posti sgradevoli, appoggiare i cappotti sui letti... o lasciare sporcizia in casa (per esempio i piatti sporchi nel lavandino). Le forze oscure sono attirate dallo sporco.

Per le forze oscure, le entità negative o i Poltergeist, la pulizia esoterica degli ambienti riporta il giusto equilibrio energetico, trasmettendo serenità a chi vi abita. Questa pulizia energetica può essere praticata attraverso l'uso della radioestesia, per analizzare le energie (fase passiva- yin) e attraverso l'uso della radionica (fase attiva – yang) per armonizzare, eliminare i fattori di disturbo ed alzare il livello energetico, sintonizzandole sulle alte frequenze come quelle dell'amore e della gratitudine.

Ecco dunque che avere cura degli spazi in cui si vive e sentirsi in sintonia con sé stessi e l'ambiente è fondamentale... la casa è il nostro specchio e dobbiamo fare in modo che rifletta le nostre speranze, i nostri sogni e l'amore che c'è tra le sue mura.

L'arte del fare ordine è legata al riequilibrio energetico degli spazi,

Lo Space Clearing è una disciplina che riesce a riconnetterci con il nostro spazio interiore, attraverso la sistemazione, la pulizia e l'organizzazione di oggetti e abbigliamento, ci circondiamo di cose che ci trasmettono energia positiva, e trasformano tutto questo in una pratica spirituale.

Il famoso metodo Konmari di Marie Kondo prende origine dallo scintoismo, una religione di natura politeista e animista giapponese, che prevede l'adorazione dei "kami", cioè divinità, spiriti naturali o semplicemente presenze spirituali.

Nel caso di geopatie possiamo schermarle con protezioni (per esempio radioniche) o imparare a riconoscerle e valorizzarle a nostro vantaggio. Prendiamo ad esempio il comportamento dei gatti: si dice che amino dormire in punti in cui ci sono geopatie!

Gli architetti del passato sapevano bene come gestire queste energie telluriche, neutralizzavano le forze negative costruendo obelischi, piramidi e grandi cattedrali, creando luoghi carichi di energie positive.


Se le persone che vivono nell'ambiente in questione si sentono centrate sul piano esistenziale e sono serene, difficilmente si faranno influenzare da queste energie negative.

La forza più potente per combattere le energie negative è senza dubbio l'amore per sé stessi e per la casa!

106 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti